11a Domenica dopo Pentecoste

23 agosto/5 settembre 2021, Domenica Domenica 11a dopo Pentecoste. Tono 2°. Non c’è digiuno.Chiusura della festa della Dormizione della Santissima Madre di Dio. Del mart. Luppodi Salonicco (c. 306) (per l’ufficiatura vedi 22 agosto). Dello ieromart. Ireneo, vesc. di Lione (202). Dei venn. Eutichio (c. 540) e Fiorenzo (547). Dello ierarca Callinico, patriarca di CostantinopoliContinua a leggere “11a Domenica dopo Pentecoste”

10a Domenica dopo Pentecoste

16 agosto /29 agosto 2021, Domenica Domenica 10a dopo Pentecoste. Dopofesta della Dormizione. Non c’è digiuno. Tono 1°.Trasferimento da Edessa a Costantinopoli dell’Immagine non fatta da mano d’uomo(Mandylion) del Signore Gesù Cristo (944). Del mart. Diomido medico (298); dei 33 martt. dellaPalestina. Dek ven. Cherimone di Egitto (IV), del mart. grande principe Costantino Brâncoveanu (romen.),Continua a leggere “10a Domenica dopo Pentecoste”

Nelle braccia di Cristo

Non dovremmo farci condizionare dall’aria un po’ malinconica di fine estate e pensare che la festa della Dormizione della Madre di Dio sia un’istantanea degli ultimi momenti della Santa Vergine in questo mondo. Eppure la ‘tentazione’ c’è, e lo dimostrano i tanti teologi che nella storia si sono impegnati a commentare i padri sulla fineContinua a leggere “Nelle braccia di Cristo”

9a Domenica dopo Pentecoste

9 agosto /22 agosto 2021, Domenica Domenica 9a dopo Pentecoste. Tono 8°. Dopofesta della Trasfigurazione. Digiuno della Dormizione. Dell’Apostolo Mattia (c. 63). Sinassi dei santi di Solovkì. Dello ierarca Filarete, arcivescovo di Černigov (1866); del mart. Antonio di Alessandria. Del ven. Psoe di Egitto (IV). Dei martt. Giuliano, Marciano, Giovanni, Giacomo, Alessio, Demetrio, Fozio (Foca),Continua a leggere “9a Domenica dopo Pentecoste”

La vera gloria

La festa della Trasfigurazione è la risposta più completa e profonda alla domanda “che cosa è l’Ortodossia?”. Il termine Ortodossia (in russo pravoslavie) viene dal greco ed è comunemente tradotto come “retta dottrina”, tuttavia questa traduzione del termine è riduttiva e nasconde il senso principale che è quello di “vera gloria”. Il cristiano ortodosso primaContinua a leggere “La vera gloria”

Ottava Domenica dopo Pentecoste

2 agosto / 15 agosto 2021, Domenica 8a Domenica dopo Pentecoste. Tono 7°. Trasferimento delle reliquie da Gerusalemme a Costantinopoli dell’arcidiacono protomartire Stefano (c. 428) e traslazione delle reliquie dei giusti Nicodemo, Gamaliele e suo figlio Abiba. Beato Basilio di Mosca, folle per Cristo, taumaturgo (1557). Beato Basilio di Spaso-Kubensky (XV). Ieromartire Stefano, Papa eContinua a leggere “Ottava Domenica dopo Pentecoste”

Settima Domenica dopo Pentecoste

26 luglio/8 agosto 2021, Domenica Settima Domenica dopo Pentecoste. Tono 6°. Ieromartiri Ermolao, Ermippo ed Ermocrate, sacerdoti in Nicomedia (305). Venerabile Mosè l’ungherese, delle Grotte di Kiev (1043). Martire Parasceve (138-161). Sinassi dei Santi di Smolensk (festa mobile, la domenica prima del 28 luglio). Ieromartire Sergij Strelnikov, presbitero (1937). Apostolo: Romani 15, 1-7 1 Noi cheContinua a leggere “Settima Domenica dopo Pentecoste”

II Domenica dopo Pentecoste. Di tutti i santi della Rus’

21 giugno/4 luglio, Domenica Domenica 2a dopo Pentecoste, di Tutti i santi che hanno brillato sulla terra russa. 1 Tono 1°. Digiuno degli apostoli. Мart. Giuliano di Tarso (c. 305). Ritrovamento delle reliquie del ven. Massimo Greco (1996) (per l’ufficiatura vedi 21 gennaio). Dello ieromart. Terenzio, vesc. di Iconia (I), dei venn. Giulio presbitero eContinua a leggere “II Domenica dopo Pentecoste. Di tutti i santi della Rus’”

Il Digiuno degli Apostoli

Il Digiuno o Quaresima dei Santi Apostoli, detto anche nella traduzione russa “Petrov Post” cioè digiuno di Pietro, è il periodo di astinenza in preparazione alla gran festa dei Principi degli Apostoli, i SS. Pietro e Paolo. Si tratta di un digiuno molto antico, già noto ai primi cristiani come testimoniano molte fonti. Oggi, ilContinua a leggere “Il Digiuno degli Apostoli”